AXEL Academy Professional

3F Elettronica è un Academy Professional di Axel.

Essere un Academy Professional di Axel vuol dire avere competenze su innovazioni e applicazioni delle nuove tecnologie. 

Prodotti conformi norma EN50131

Disponiamo per l'antifurto solo di prodotti conformi norma EN50131.

La norma EN 50131 stabilisce 4 "livelli di rischio":

  1. Basso: si suppone che l'intruso abbia conoscenza scarsa degli impianti antifurto e che abbia accesso solo ad attrezzi reperibili facilmente;
  2. Da basso a medio: si suppone che l'intruso abbia scarsa conoscenza degli impianti antifurto e che abbia accesso ad una serie generale di attrezzi;
  3. Da medio ad alto: si suppone che l'intruso abbia una discreta conoscenza degli impianti antifurto e che abbia accesso ad un set completo di attrezzi;
  4. Alto: a questo livello la sicurezza ha notevole precedenza rispetto a tutti gli altri fattori da considerare. Si ipotizza che gli intrusi abbiano capacità e risorse per poter pianificare l'attacco nei dettagli e che abbiano accesso a strumenti specializzati, inclusa la possibilità di poter sostituire parti vitali del sistema.

Per ogni livello, inoltre, viene pure indicata la "manutenzione" necessaria per mantenerlo ed i requisiti di durata per l'alimentazione in mancanza di rete:

LIVELLO CONTROLLI ANNUALI BATTERIE RICARICABILI TEMPO DI RICARICA 80%
1  1 12 h  72 h
2   21    12 h    72 h
3   21  24 h  24 h
4  2 24 h   24 h 

Per quanto riguarda l' accesso dell'utente al sistema, stando alla EN50131, abbiamo anche qui una suddivisione in quattro livelli:

LIVELLO SIGNIFICATO
1 Sistema in modalità stand-by, visualizzabile da chiunque
2 Sistema accessibile da un normale utente
3 Sistema accessibile da un tecnico installatore 
4 Sistema accessibile dal costruttore

Tutto ciò è nella stragrande maggioranza dei casi sempre semplice e diretto. Tuttavia, però, è importante notare come ad un tecnico installatore di livello 3 non è consentito l'accesso al sistema quando questo non viene autorizzato da un utente di livello 2.

Per quanto riguarda le classi ambientali, che determinano l'idoneità di ciascun componente alla diverse condizioni ambientali, delle quattro classi disponibili sono due sono realmente importanti, ossia:

CLASSE DESCRIZIONE
 II Interno Generico. Comprende i rivelatori, le tastiere, le centraline, ecc. La classe indica che i componenti devono operare in un ambiente nel quale la temperatura è compresa tra -10°C e +40°C.
 IV Esterno Generico. Comprende sirene e qualsiasi altro componente che venga installato all'esterno ed esposto alle intemperie.

I nostri Partner

vimar-domotica-3F-elettronica
honeywell-partner-3F-Elettronica
notifier-antincendio-partner-3F-elettronica
eds-rivelatori-antincendio-3F-elettronica
nexta-tech
El.Mo Sicurezza

Contatti

Via Urali 13/15
63813 Monte Urano (FM)
Tel. e Fax 0734/842455
PEC: 3felettronica@legalmail.it
email: info@3felettronica.it